Associazione CULTURALE ITALO - UNGHERESE

Via S. Caterina, 55 – 40123 BOLOGNA
E-mail: ungheriabo@iol.it    asscult.it-hu@libero.it

BREVE INFORMATIVA SULL’ASSOCIAZIONE CULTURALE ITALO – UNGHERESE

L’Associazione Culturale Italo – Ungherese, con sede a Bologna è stata fondata il 14 dicembre 1980 con un Assemblea Costituente, alla quale hanno partecipato circa 250 cittadini, dei quali molti di origine ungherese, con lo scopo di favorire, estendere e consolidare i rapporti e gli scambi culturali, scientifici e ricreativi.

L’Associazione collabora con numerosi Enti ed Associazioni dei due Paesi.

La realtà della città di Bologna (dove esiste l’Università più antica del mondo occidentale e dove esistevano diversi collegi universitari stranieri, come quello Ungarico - Illirico), ha costituito un terreno favorevole per la nascita delle Associazioni culturali italo – straniere, che, come la nostra, curano e coltivano anche le tradizioni tramandate nei secoli.

Un’altra radice che ha alimentato la nostra Associazione è rappresentata dalla presenza cospicua di cittadini ungheresi residenti a Bologna e in Emilia - Romagna, poiché in vari periodi molti ungheresi scelsero di vivere in Italia.

Svolge le funzioni di Segreteria organizzativa del COLLEGIO UNGARICO, legato all’Ufficio Relazioni Internazionali dell’Ateneo di Bologna - risorto alcuni anni fa su iniziativa del Magnifico Rettore – che è impegnato a sostenere e promuovere gli scambi scientifici e culturali interuniversitari tra l’Italia e l’Ungheria.

E’ stata socio fondatore del FORUM CULTURALE BOLOGNESE, che raggruppava le associazioni italo – straniere ed altre associazioni culturali operanti nella Città di Bologna e promuoveva numerose manifestazioni culturali rivolte alle giovani generazioni ed in particolare alla Scuola Media Superiore.

E’ socio fondatore dell’ISTITUTO LISZT di Bologna nato nel 1997 con la Prof.ssa Rossana dal Monte (Direttrice), la Casa Ricordi e le Associazioni Culturali Italo - Francese, Italo - Austriaca e Italo -Tedesca. L’Istituto promuove una migliore conoscenza dell’opera di Liszt ed opera sia nel campo della ricerca musicologia sia in quello dell’interpretazione. Raccoglie partiture, articoli e libri che costituiscono la base della ricerca.

L’articolata e poliedrica attività culturale dell’Associazione abbraccia i più svariati campi: spazia infatti dai seminari e conferenze ai concerti, mostre, cineforum, corsi di lingua ungherese ed altro.

I programmi sono realizzati con la collaborazione di vari Soggetti Istituzionali pubblici e privati, italiani ed ungheresi, nonché con la partecipazione di studiosi, artisti e personalità qualificate.

Cura inoltre attivamente i rapporti tra le Città gemellate tra i due Paesi.

Assegnava fino a qualche anno fa borse di studio per le Università estive ungheresi per l’apprendimento della lingua ungherese e della didattica della musica secondo il metodo Kodàly.

Varie sono le attività ricreative interne, come la tradizionale Cena sociale, la Festa dei Soci, la Festa di Babbo Natale per i bambini ed i numerosi viaggi organizzati in Ungheria.

Nella sede è disponibile una discreta biblioteca in lingua ungherese per consultazioni e prestito.

Associazione Ernesto Onlus
Piazza Gramsci, 21 (sede legale) 40026 Imola (bo) - CF IT90035830372
telefono 0542 25284 cell 335/7096440 fax 0542 610128 e-mail: info@associazionernesto.it - pec: associazioneernesto@sicurezzapostale.it